27.8.07

psicocafè, magnani, lurija et al.

seguendo i link di rosa sono approdato a psicocafè, anche nella speranza (per ora vana) di trovare qualcosa su un argomento che -ultimamente- mi intrippa parecchio e di cui tutti quelli che potrebbero dire qualcosa di sensato ne parlano male, senza dire alcunchè.

transeat.

a me questo blog piace. parecchio.

segnalo questo post qui su franco magnani, pittore sul quale (dopo aver letto sacks) ho visto anche un servizio in tv (infinito tempo fa... avevo ancora la tv).

strano che sull'articolo, in cui si parla di prodigi mnemonici, non si parli di lurija e del suo viaggio nella mente di un uomo che non dimentica nulla.

fra l'altro un paio di settimane fa, precisamente il 14 agosto, ricorreva il trentesimo anniversario della morte di aleksandr lurija.

2 commenti:

Giulietta ha detto...

Ti ringrazio molto per le parole gentili. Se potessi sapere qual'è l'argomento che ti interessa parecchio e di cui nessuno parla, potrei provare a fare del mio meglio... :)

maus ha detto...

non c'è di che, parole dovute: hai un bel blog e scrivi bene (rendendo interessanti ai profani cose di solito noiose).
ma -per ora- non ti do l'argomento di cui parlare male... aspetto che venga fuori.