3.11.06

solo

l'ho lasciata.

mi dispiace, perchè le voglio bene e l'ho amata, anche se non mi sono mai realmente innamorato di lei.

insieme ci siamo molto divertiti e -con me- è stata di una fedeltà e affidabilità ineccepibili.

la responsabilità di questa separazione è da attribuire solo a me, alla mia incostanza e alle mie inquietudini... mi sono preso una cotta per un'altra.

auguro a lei e a zapata, suo nuovo compagno, un'infinita fettuccia di asfalto perfetto.

trad: ho venduto l'hornet

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Vedrai che Zapata la fara' felice.
Me ne accertero' personalmente.

Tommy.

ipazia ha detto...

arghhhhhhhh
una notizia che mi pugnala al cuore

maus ha detto...

aspetta a vedere quella per cui mi sono preso la cotta...